Glossario Teatrale

 

Q

 

Quarta parete 
È la parete immaginaria, inventata dal teatro naturalista, che separa gli attori dal pubblico, costretto quasi a "spiare" quanto avviene in scena. La quarta parete può essere simbolicamente rotta, infranta, quando la convenzione di separatezza venga abbandonata per il coinvolgimento fisico o emozionale del pubblico. 

Quinta 
Striscia di stoffa che scende dall'alto fino al piano del palcoscenico chiudendolo ai lati. Da qui l'espressione d'uso teatrale "stare in quinta" cioè non essere visibili allo spettatore ma pronti ad entrare in scena quando la storia lo richieda. 

 
    Indice GLOSSARIO Teatrale
Vi proponiamo un mini glossario teatrale, cercando di esporre in modo fruibile il significato dei principali termini teatrali.

A B C D E F G H I L

M N O P Q R S T U V Z

Definizione di Quarta Parete

Sono tante le definizioni di Quarta Parete, in ambito teatrale.

Ne riportiamo una classica, da dizionario teatrale ed una piuttosto critica nei confronti della massificazione culturale, tipica dei nostri tempi.

"La Quarta Parete è un "muro" immaginario, posto di fronte al palco di un teatro, attraverso il quale il pubblico osserva l'azione che si svolge nel mondo dell'opera rappresentata. Anche se l'origine del termine non può essere confermata, viene in generale presunto che sia nato nel XX secolo, con l'avvento del realismo teatrale".

"In teatro la Quarta Parete è un assunto erroneo, una falsa asserzione. La Quarta Parete , è la televisione, la radio, i giornali, le riviste, i dischi. La Quarta Parete è proprio lì. E si tratta di un'autentica Quarta Parete, importante come la bomba atomica, di una Quarta Parete istituzionalizzata, sistemizzata, governizzata. Il teatro, invece, è l'esatto contrario".

Peter Schumann

 
Gruppo Teatrale Quarta Parete | Via Confalonieri, 15 | 29121 Piacenza | 0523.336944 347.7246738
qp87@quartapareteatro.it creative commons Credits and Disclaimer